Tappe del ciclo vitale

Tappe del ciclo vitale

Le tappe del ciclo vitale di un individuo, di una coppia o di una famiglia sono suddivise in momenti particolarmente significativi:

Matrimonio o convivenza

La coppia è solitamente senza figli e i membri sono mossi da un impegno reciproco e verso l'acquisizione del ruolo di coniuge o partner convivente.

Nascita di un figlio

Nell'acquisire un nuovo ruolo, i neo-genitori devono sperimentarsi in una nuova dinamica a tre che richiede un confronto continuo circa l'essere genitore

Famiglia con bambino piccolo

i genitori devono sperimentarsi nell'allontanamento dal figlio il quale deve essere gradualmente inserito in agenzie educative esterne (nido e/o scuola dell'infanzia).

Famiglia con bambino in età scolare

Man mano che il bambino cresce diventa sempre più autonomo e impegnato verso il sociale. I genitori iniziano piano piano a riavere sempre più spazio per la coppia e devono riadattarsi a questa graduale nuova dimensione.

Famiglia con figli adolescenti

La coppia genitoriale è impegnata ad affrontare i problemi tipici dell'adolescenza e si preparano al futuro svincolo del figlio.

Famiglia con figli adulti

La coppia si trova a dover gestire lo svincolo del figlio (i figli vanno a vivere fuori casa) e deve accettare il distacco.

Coppia di mezza età

La coppia deve riadattarsi alla dimensione a due ora che i figli sono usciti di casa ("nido vuoto”) e riorganizzare la vita di coppia. Questo periodo coincide anche col pensionamento, che richiede un ulteriore riadattamento della quotidianità con tutto ciò che questo comporta in termini relazionali e individuali.

Coppia anziana

I membri della coppia sono impegnati ad accettare i cambiamenti legati alla vecchiaia.

Vuoi contattare la Dott.ssa Serafini?

Per maggiori informazioni o per prenotare un colloquio per una terapia individuale, di coppia o familiare invia un'email o chiama il numero 339 1337577